spot "Assex"

Assex, il contraccettivo automoralizzante, vi ricorda che per reprimere correttamente la propria sessualità non servono agenti esterni o precetti imposti da terzi. Assex è sponsor ufficiale di Starmale n°14, e ne anticipa in maniera grossolana le tematiche.

Gli Sponsor di Starmale
(c) Emanuele Martorelli 2014

Commenti

3 ciarle su “Gli Sponsor di Starmale”

  1. Il problema è «ass»: in inglese vuol dire sapete bene cosa,quindi non può essere un goldone automoralizzante né demoralizzante,anzi…Propongo un piú banale Moscex,questo sí demoralizzante e inibente.In alternativa Hartú,che evoca il tormento di Lancillotto di fronte alle profferte di Ginevra,il giusto tormento che ogni lettore di Starmale dovrebbe provare se concupito da bellissima donna.

  2. Un commento medico: i betabloccanti sono diversissimi fra loro e mentre alcuni veramente favoriscono l’impotenza (o meglio la disfunzione erettile) altri addirittura hanno l’effetto contrario come il nebivololo che è un beta1 bloccante superselettivo ed ha anche attività agonistica beta3, utile a dilatare i vasi che irrorano i corpi cavernosi….

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>