Starmale in Libreria. L’insostenibile distribuzione del malessere

Starmale in Libreria. L’insostenibile distribuzione del malessere

(In basso trovate alcune pagine del libro rilegate in maniera sfusa per darvi una panoramica generale del volume e, a seguire, i link non ancora attivi e in aggiornamento perpetuo alle librerie dove richiedere il nostro libro. Buona (pre)visione. A seguire il comunicato).


Effervescenti lettori,
il 4 dicembre, a tiratura rional-nazionale, è uscito in tutte le librerie e in ogni negozio online tassabile il volume unico “STARMALE: Guida ragionata a un malessere consapevole” di Emanuele Martorelli. Il libro è una sorta di manuale grafico su come maneggiare un’epoca sciatta seppure superficiale, con circa 90 pagine illustrate interamente a colori e rilegate in una veste grafica accattivante a grandezza 26×19. Oltre alla raccolta di tutto il materiale presentato sul sito (Copertine, Gadget, ZoOdiaco segno per segno, Test Psicoattitudinali e Angolo del Rifiuto), trovate molti altri contenuti tra cui le pagine degli approfondimenti con consigli, strategie e ricette in grado di canalizzare un malessere scomposto verso un malessere di gran lunga più indicizzato, e pagine bricolage da ritagliare e personalizzare per i lettori più intraprendenti. Il libro ha una doppia valenza, e si presenta sia come un oggetto da collezione, sia come un elegante regalo in grado di sottolineare la superficialità dell’altro. L’indirettore ha fatto l’impossibile per dare vita a un volume che non facesse leva sulla svalutazione del lettore, e il risultato ci soddisfa appieno. Chiarelettere ha fatto il resto, offrendoci inoltre la possibilità di presentare il tutto per la demotivante cifra di euro 9,90 (somma che neutralizza il concetto di entrata caro alla moderna ragioneria e svilisce nell’ordine: noi, la casa editrice stessa e i librai).

isb

amazon

chiarelogo

Data la sua incollocabilità, molte librerie sono scettiche sul posizionamento del volume (non c’è uno scaffale per la saggistica psicosomatica a gittata sarcastica). A tutte le persone che ci hanno chiesto dove trovare la nostra rivista o interessate all’acquisto offriamo una preview (pron.: previù) su questo spazio con link ad alcune librerie della distribuzione Chiarelettere. Vi chiediamo, in caso vogliate acquistare il prodotto, di scegliere la libreria più vicina e manifestare il vostro entusiasmo ordinando il nostro libro di persona (potete farlo con tono distaccato, a simulare la relazione da rete, e specificando su quale scaffale posizionarlo). A breve vi segnaleremo dei link con rinvio ai siti delle librerie della distribuzione Chiarelettere da cui sarà possibile effettuare un pre-ordine online. Questo garantirà a noi di raggiungere i lettori che ce lo hanno richiesto con maggior facilità, e ai librai confermerà un’inadeguatezza del sistema distributivo italiano, ancorato a leggi di marketing targate 1947. Servirà inoltre a rimarcare il dato che la crisi editoriale nel nostro paese è di intenti, prima che di mezzi.

Potete acquistare il libro in ogni libreria e store online mediante il codice isbn 9788861906440
Quì sotto alcuni link in progress sulle librerie presso le quali è possibile esercitare le richieste innalzandole a stalking:

loghi2

A seguire, una serie gratuita di suggerimenti ai librai su dove collocare il nostro volume una volta giunto nel negozio: SAGGISTICA, PSICOLOGIA, MANUALI GRAFICI, SALUTE, INCONGRUENZE, ENTROPIA, SPINTE NICHILISTE, STARMALE.

Commenti

4 ciarle su “Starmale in Libreria. L’insostenibile distribuzione del malessere”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>