Cancro: Affinità sElettive

Cancro: Affinità sElettive
©Emanuele Martorelli 2016

Cancro – Ariete

L’accoppiata tra questi due segni, benedetta da una drammatica instabilità, può rivelarsi uno stimolo per entrambi: per gli Ariete un invito a riflettere prima di schiaffeggiare un Presidente della Repubblica, per i Cancro la possibilità di uscire dal gorgo emotivo in cui tende a rinchiudersi. L’influenza della Luna offre ai Cancro ipersensibilità, intuito, voglia di cambiamento e toni flemmatici, che all’esterno manifestano con mono-espressioni tipiche del genere western. Sono stizziti ma affascinati dalla capacità arietina di sperperare energia in maniera tanto irresponsabile. Da parte loro, gli Ariete vengono attratti dalla sensibilità estrema dei Cancro, paragonabile al tasso emotivo della filmografia di Almodovàr. Segni cardinali, entrambi svettano nell’apertura di progetti, tralasciando spesso il noioso passo in cui vengono portati a termine. La sessualità tra i due è un abbandono totale e può richiedere l’intervento di un moderatore a separarli.

Cancro – Toro

Questa unione è di solito basata su sincerità e atteggiamenti leali di tutti e due i partner, esponendoli al rischio che possa rivelarsi anche duratura. Il Toro può essere stizzito dalle poesie ermetiche con cui i Cancro si esprimono, unite alla roulette russa di stati emotivi da loro offerti. Per contro, i taurini sanno reagire con atteggiamenti monarchici che provocano nella coppia continui arresti del sistema. Tuttavia, tra di loro c’è una forte affinità che a tratti può sfociare persino in affetto. Tutti e due lottano per la stabilità e la compattezza del loro nucleo familiare, risultando spesso vittime di un frizzante isolazionismo rispetto al mondo esterno. Sessualmente danno vita a una buona miscela tra mente e corpo, con i Toro in grado di raggiungere l’amplesso anche durante i teneri preliminari di partner cancerini abbandonati a loro stessi.

Cancro – Gemelli

Mix che oscilla tra la stand up comedy e l’esperimento sociale, quella tra Cancro e Gemelli è una coppia votata all’improvvisazione teatrale. Se però i cancerini sono sotto scacco delle fasi lunari, i Gemelli lo sono dei propri stati umorali, tanto che dal loro incontro è possibile ricavare il soggetto per una serie tv sulla dissociazione. L’incomprensibile forma di energia sprigionata da questa coppia è in grado di svilire tutto il movimento New Age in poche frazioni di secondo. Maniaci dell’accumulo, i cancerini sanno conservare i rapporti anche dopo la naturale scadenza, arrivando a confondere l’affetto con il collezionismo. L’espansiva irrequietezza dei Gemelli li porta invece a flirtare innocentemente anche con oggetti inanimati. L’allineamento della loro affinità sessuale oscilla in maniera costante, e dipende da fattori presi in esame solo dai fanatici delle teorie marzianiste.

Cancro – Cancro

Istinto ed emotività fuori controllo sono le cifre stilistiche che guidano questa accoppiata sbarazzina. La propensione all’incomunicabilità di entrambi può diventare materiale da ricerca, e già nella Bibbia si ritrovano stralci di questa tendenza: “E vennero i nati nel Cancro / con ermetismi da prima serata / e nessuno comprese più / la parola dell’altro” (Babele, Genesi 11-9bis). L’atteggiamento di chiusura a riccio dentro il loro rapporto tende a fargli percepire il mondo esterno come un futile diversivo, e la realtà come del tutto opinabile. Nessuno può capire un Cancro come un altro cancerino, e la compenetrazione arriva al punto che nel compatirsi organizzano dei turni giornalieri. La famiglia e il bisogno di sicurezza restano tra i loro principali obiettivi, e anche nei casi di tradimento possono impiegare gli amanti come testimoni di nozze. La sessualità si esprime in maniera completamente cerebrale, tanto che spesso i loro orgasmi vengono percepiti dai soli mentalisti.

Cancro – Leone

La perfetta unione tra un segno d’acqua e quello di fuoco dei Leone si esprime in un rapporto intenso, compenetrante e ricco di atteggiamenti ossessivi da Gran Galà. L’attitudine al comando tra i due è forte, ma se i Cancro sono dominati dall’influsso femminile della Luna e più portati ad accogliere, i Leone subiscono lo scacco del Sole e necessitano di ammirazione e attenzioni anche durante la loro assenza. Il bullismo dei primi è quindi sempre sottile, mentre quello leonino si manifesta con gesti plateali corredati da locandine. I loro dissapori sfociano spesso in conflitti armati, e nei tornei di Risiko ognuno dei partner tende ad attaccare anche con un solo carro armato. L’affinità sessuale può essere molto alta fino ad esprimersi in vere e propri Giochi Senza Frontiere del coito.

Cancro – Vergine

Dopo un primo periodo di rodaggio e numerosi cambi di miscela, la coppia Cancro/Vergine tende a risultare un insieme davvero inossidabile. Entrambi caparbi e orientati alla stabilità economica ed emotiva, in alcuni casi suscitano invidie veicolate con la rapidità del 4G. Punto debole della coppia può rivelarsi l’atteggiamento critico dei Vergine, teso a schernire la fragilità emotiva del partner spesso accompagnandosi con basi da karaoke. Per contro, i mutevoli Vergine hanno una flessibilità che gli permette di riciclare scarti interiori e progetti abbandonati dei Cancro facendone qualcosa di concreto. Questo tratto gli aiuta anche a gestire i piccoli riti quotidiani e abitudini al limite del patologico dentro cui i cancerini, segni fissi, amano trincerarsi. Guidati da Mercurio, pianeta della comunicazione, i Vergine colmano tutti i buchi relazionali offerti dai partner con trucchi da varietà. A letto il sentimentale romanticismo dei Cancro può spesso stridere con le richieste di prestazioni da pellicola hard da parte dei Vergine.

Cancro – Bilancia

L’unione tra due segni tanto diversi può spesso risolversi nella pratica di coppia più diffusa: l’inutile tentativo di cambiare l’altro. Gli atteggiamenti di chiusura e di gelosia dei Cancro sono spesso mitigati dalla patologica indecisione dei nati in Bilancia, creando una miscela di incongruenze rinvenibili solo dentro una moderna coalizione politica. L’attitudine diplomatica dei bilancieri è comunque un valore aggiunto per i party emotivi sfoggiati dai cancerini. La caratteristica principale di questa coppia è quella di apparire ad ignari avventori come pacata e affabile: all’interno c’è invece una costante oscillazione tra bisogno di logica ed emotività, rigore e delirio, tra Kierkegaard e Sbirulino©. L’innata diffidenza di entrambi i segni fa si che spesso arrivino ad aprirsi sulla soglia della terza reincarnazione. L’intesa a letto può essere tanto travolgente da dare vita a ulteriori incomprensioni.

Cancro – Scorpione

Il Cancro è uno dei pochi segni in grado di concedere quello spazio di potere che lo Scorpione crede miseramente d’avere ottenuto, salvo poi ritrovarsi spesso come comprimario del partner. Il loro è un incontro di gelosie espresse in forme diverse e creative. L’intensità con cui gli Scorpione esprimono le proprie emozioni mette i Cancro a proprio agio, scalzandoli dalla vetta dell’emotività scomposta nello zodiaco. Se questi ultimi si occupano di far quadrare l’equilibrio interno alla coppia (o più coppie, a seconda dei casi), gli Scorpione sono proiettati all’esterno, spesso in compagnia di altri partner. Entrambi segni d’acqua, assieme possono raggiungere obiettivi importanti, come sopravvivere a loro stessi. Alcuni problemi possono essere dati dai taccuini interiori su cui i cancerini appuntano qualsiasi mancanza da parte del partner, e che spesso rileggono ad alta voce durante le cene in presenza di amici. Sono sessualmente spinti da una forte attrazione reciproca, tanto che le loro gesta vengono rievocate negli opuscoli di diverse Banche del Seme.

Cancro – Sagittario

Il Sagittario, segno di fuoco, rappresenta tutto quello che il Cancro per indole non ricerca: indipendenza, libertà, situazioni imprevedibili e ingiunzioni di pignoramento. Se da un lato la determinazione dei primi può essere un ottimo incentivo per i Cancro, in alcuni casi arriva a declassarli al ruolo di segnaposto natalizio. Questa vicinanza potrebbe inoltre aiutare i cancerini a risolvere la loro statica immobilità, unita all’idea che i punti di vista degli altri siano solo vezzi da inconcludenti. Da parte loro, i simpatici e comunicativi Sagittario subiscono il fascino introverso unito allo spiccato intuito dei Cancro, sempre in bilico tra atteggiamenti pacati e scenari post bellici. La superficialità dei Sagittario unita alla precisione puntigliosa dei secondi da vita a situazioni e gag esilaranti raccolte in cofanetti tematici su dvd. Tra i due c’è un’attrazione molto forte al pari dei litigi, tanto che spesso tendono a percepire gli orgasmi alla stregua degli insulti.

Cancro – Capricorno

Come tutte quelle tra segni opposti, questa unione risulta sensata per entrambi i partner. Senso del dovere, perseveranza e pazienza sono alcune delle doti innate nei Capricorno, che permettono ai Cancro di rilassarsi per esprimersi in tutta la loro problematicità. Segni cardinali tendenti alla negatività, tutti e due sanno reagire al pessimismo con atteggiamenti spesso incomprensibili a chiunque si trovi nei paraggi. Amanti della bellezza e del lusso conquistato attraverso onestà e duro lavoro, vengono a tratti ridicolizzati da segni dediti alla ricettazione e al riciclaggio. Hanno obiettivi comuni ma metodi diversi per ottenerli, che ognuno dei partner cerca di far prevalere come l’unico percorribile. La sessualità tra i due è vivida ma può rivelarsi problematica e poco sincronizzata, specie quando entrambi cercano l’orgasmo senza fare pause dai loro obblighi lavorativi.

Cancro – Acquario

I nati in Acquario, segni d’aria estroversi e socievoli, offrono ai Cancro stimoli sempre nuovi stimoli dei quali questi ultimi farebbero volentieri a meno. E’ un incontro basato sulla convergenza di lavorio mentale ininterrotto e emotività a briglia sciolta. Bisognosi di sperimentare e profondamente attivi a livello mentale, gli Acquario guardano spesso alla routine dei cancerini con un misto di stizza e cordoglio. Certi dissapori nascono perché i primi tendono a bollare le conclusioni dei Cancro come antiquate, troppo tradizionaliste, e poco inclini all’apertura anche con l’aggiunta di memoria RAM. L’ossessiva richiesta di attenzione da parte di questi crea invece nell’Acquario un effetto tipico degli stati da annegamento che risolve con un atteggiamento caro al partner: un freddo distacco. La ricerca di sperimentazione sessuale degli Acquario può indurre il Cancro a percepirsi più come un oggetto di studio al limite del feticcio.

Cancro – Pesci

Unione caratterizzata da una forte intesa mentale tra due segni d’acqua, come quella che fuoriesce in alcuni casi dal loro rapporto. Il filo sottile che li lega garantisce una innata complicità, e spesso richiede il pagamento di un canone aggiuntivo. L’interiorità di questi due segni è tanto intensa che spesso le uscite a due vengono percepite come doppi di tennis. Particolare attenzione va riservata alla comunicazione, specie quando i Cancro vivono la naturale empatia dei Pesci verso gli altri come un tradimento costante alla loro persona. Tutti e due i segni svettano nel suscitare sensi di colpa nel partner, tanto che le loro dispute possono risolversi in veri e propri Campionati Europei della Recriminazione. Gli umori variabili fuori da ogni media stagionale e spesso inespressi, mantengono il rapporto in prossimità della fusione a freddo. Tra i due la sessualità è compenetrante, escludendo i casi dove arrivano ad incolparsi su chi dei due abbia raggiunto prima l’orgasmo tralasciando quello dell’altro.

click sull'immagine per lo zoodiaco sul Cancro

click sull’immagine per lo zoodiaco sul Cancro

Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>