Facebook, fallimento: il caso

“Un font più grande non rende incisivi concetti comunque grossolani”. E’ con questo commento che Facebook, attraverso il suo creatore, annuncia il fallimento annunciato dell’esperimento sulle dimensioni dei font. “E’ inutile fare a gara a chi ha il post più grosso. Anche perché per compiacere una persona bastano 8 caratteri”, ha aggiunto in chiusura.

Facebook, fallimento: il caso
©Emanuele Martorelli 2017




Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>