Guerrilla Marketing

Dobbiamo all’amico e scrittore Alessandro Hellmann l’invio di uno scatto che scavalca in una sola chiusa tutte le tecniche di marketing dell’ultimo trentennio. Il capolavoro è opera di una Chiesa Metodista (e fidatevi, il metodo c’è) capace di coniugare senso di colpa e vendita di prodotti alimentari con una cartellonistica asciutta ma efficace.

Guerrilla Marketing

Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>