Vergine Marzo 2020

Marzo 2020 a cura di E.Martorelli

VERGINE: in barba a un mondo in totale apprensione, con vette di stallo importantissime, per diversi nati nella Vergine si schiude un periodo fatto di determinazione e spinte interiori quasi inopportune. Complici anni di auto-limitazioni e tentennamenti, sarà possibile per alcuni vivere un momento di estrema lucidità e di rilancio psicofisico. Marte e Giove nel segno del Capricorno vi regalano infatti una visione accorta su cose e situazioni.

Anche la gestione del vostro spazio, sempre prossimo al maniacale, si rivela in questo frangente un utile strumento per dimostrare agli altri l’efficacia di atteggiamenti al limite dell’ossessivo-compulsivo abbinati a una fase di buon senso. Dal 5 al 17 del mese Saturno cessa i contrasti, segnando fasi risolutive specialmente nel settore lavorativo. Questo perché, per alcuni Vergine, sarà possibile concedersi quel tempo per se stessi più volte rimandato.

Tutto questo si riflette in una sessualità poco contenibile e in una apertura verso gli altri tale da richiedere alcuni interventi di verifica con il sistema VAR. I rapporti risentono così di nuove spinte ma anche di richieste di presenza ad ampio raggio: molte situazioni di poco spessore tenderanno a vacillare come titoli azionari. Segnate il passo in un mese dove una valida quarantena può essere applicata a certi vostri impulsi, che in alcune fasi saranno al limite del dosabile e da gestire nella maniera più opportuna. Ma che vede alcuni nati nel segno finalmente concentrati in maniera concreta su se stessi.

(torna indietro)

cApirait Emanuele Martorelli 2020

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *