Spelacchio: the game

L’unico modo sensato per spiegare allo staff di Netflix il contesto in cui si colloca l’albero di Natale inviato a Roma al posto di Spelacchio, ci è sembrato un videogioco costretto nei limiti oggettivi degli 8bit.

Spelacchio: the game

SPELACCHIO™, THE GAME (Beta Version)
di Emanuele Martorelli
CLICK SUL PLAY o QUI per giocare

ISTRUZIONI

Aiuta lo staff di Netflix a sostituire Spelacchio con un nuovo albero di Natale. Riporta Roma all’antico splendore.
Usa le frecce direzionali per muovere il furgone.
Pusher = extra bonus
Freccia Alta = salto massimo
Freccia Bassa = salto medio

NOTA
Dopo anni il nostro immaginario torna a varcare i confini Nazionali scomodando Stranger Things. Come ai tempi d’oro del cinema Italiano. Ma se Netflix ci offre un immaginario ad ampio raggio fatto di serie tv, film e documentari, noi gli restituiamo Spelacchio™. In termini di import/export emotivo è la disfatta. A feste concluse e al di là delle singole amministrazioni, resta una città incapace di sfuggire a se stessa.

L’unico modo sensato per fotografarla ci è sembrato un videogioco costretto negli 8bit da inviare allo staff di Netflix. Un modo per ricambiare la cortesia cercando di spiegare in quale situazione si colloca il loro albero. Con la speranza che il dibattito non si fermi con la fine delle feste. E di Spelacchio™.

Quando tutto questo sarà passato, a noi resterà Roma così com’è. Il gioco non ha pretese ludiche, semmai neorealiste. Realizzato interamente da Emanuele Martorelli senza alcun rudimento di programmazione, ma con la sola forza della disperazione. Certi che il meglio debba ancora arrivare l’importante, come sempre, è esagerare.

SPELACCHIO™ SU RADIO CAPITAL

Emanuele Martorelli su Radio Capital parla di Spelacchio™, il videogioco. E di una Roma da anni costretta dentro i limiti oggettivi degli 8bit. Intervista a cura di Riccardo Quadrano all’interno di Capital Start Up. Ufficio Stampa: Elisa Fantinel

VIDEOPROMO

guarda il videopromo del gioco, la nostra risposta allo staff di Stranger Things

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.