Acquario luglio 2019

L’Oroscopo di Starmale
preVisioni Astral©i a cura di Emanuele Martorelli

I passaggi estivi indicano per l’Acquario un periodo di cantieri interiori senza possibilità di subappalto a ditte esterne. Diversi nati nel segno saranno obbligati a fare i conti con situazioni interpersonali di genere thriller/horror accantonate da tempo. Alcune di queste sono direttamente collegate a (s)nodi interiori che vanno di fatto affrontati.

In questo senso, la vostra capacità di fluttuare sulle cose in questo mese si attesta tra il poco incisivo e il patetico. Alcuni limiti fanno capo a un Ego parcheggiato in zona rimozione su aspettative e progetti, saturo di slanci evitabilissimi. C’è ancora una rabbia in sottotesto di cui è bene capire la natura, e che impedisce alla vostra parte creativa di esprimersi con la consueta iperattività.

Con Mercurio retrogrado la comunicazione risulta poco chiara, costringendo gli altri a registrarvi mandando il contenuto in reverse per capire meglio i concetti cruciali. Il can can emotivo del mese vi offre una sessualità umorale e frastagliata, capace di proiettare i partner in cortometraggi pornografici che richiamano l’immaginario di David Lynch. Anche Agosto, con Venere e Mercurio in contrasto, non è la fase migliore per dare vita a nuovi progetti ma semmai per pianificare con tutta la calma possibile.

L’Acquario procede in quel percorso di (auto)conoscenza che lo vede faccia a faccia con lati in ombra e sentori scomodi. Per un segno tanto mentale è a tratti quasi piacevole, e comunque necessario a superare certe situazioni di stallo. E’ un periodo di non facile gestione che può rivelarsi risolutivo in molti aspetti. Con la netta sensazione che, al di là delle imprecazioni, stiate arrivando a toccare qualche punto davvero importante della vostra personalità.

Torna all’elenco dei segni

Acquario luglio 2019

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.